Osteria del Pomiroeu

Osteria del Pomiroeu è un ristorante familiare di cucina italiana a carattere innovativo con servizio nr e un prezzo tra 40 e 60€. Valutazione: molto buono (3/5).

(review di www.oliopepesale.com - hReview v0.3)

cucina

cucina innovativa, con ispirazione dalle regioni
locale accogliente, rustico ed elegante allo stesso tempo; menu degustazione a 40/45€; anche catering con scelta di vari luoghi oppure a casa

chef

nr

cantina

Sommelier: Alessandro

ambiente

Il ristorante conta 50 coperti all'interno, sì all'aperto; prenotazione nr; aria condizionata: nr; insonorizzazione nr; parcheggio pubblico comodo.

Mise en table:

gestione

Locale fondato nel nr. Gestione di Giancarlo Morelli, Alessandra Garavaglia (Ristorante Osteria Del Pomiroeu Di Morelli G.) dal 1993.

Carte di credito: POS / bancomat: sì; CartaSì / VISA / Mastercard: sì; Amex: sì; Diners: sì

Sconti:

dove

Osteria del Pomiroeu si trova in Via Garibaldi 37 ,  20038  Seregno  (MI),  Italia MM 
telefono:  work +390362237973fax +390362325340 , email: , website: http://www.pomiroeu.it

coordinate x = 45,701419, y = 9,205389 - puoi muovere la mappa tenendo schiacciato il tasto sinistro del mouse, usare i commandi di zoom e streetview, passare a vista satellite

commenti

Ci sono 4 commenti di cui 3 con valutazione ed un valore medio di 4,3 su 5:

miriam maggi, mercoledì 6 gennaio 2010 ha scritto:
la cucina è eccelente e i piatti sono molto buoni.La sala è molto bella e accogliente.
Da segnalare: il risotto alla milanese e la cotoletta alla milanese »

valutazione: 5 su 5


anonimo, domenica 21 ottobre 2007 ha scritto:
eccelente la cucina,servizio ottimo,ambiente molto curato.
Da segnalare: salmone,risotto,rombo » vini: ninte vini

valutazione: 5 su 5


Roberto, lunedì 9 dicembre 2002 ha scritto:
Ottimo indirizzo, ma il prezzo segnalato è completamente sbagliato. Qui si parla di almeno 65 euro. Con meno non ve la cavate.

valutazione: 3 su 5


recensione da "Girone dei Golosi", Gambero Rosso, domenica 17 marzo 2002 ha scritto:
"Senza ombra di dubbio è uno dei migliori indirizzi del circondario, grazie prima di tutto a una cucina di livello a base di materia prima di indiscussa qualità ma anche alla cura dell'ambiente, che d'estate può offrire un gradevole dehors"
Da segnalare: "gamberi con misticanza, terrina di coniglio, il classicissimo (e ben fatto) risotto alla milanese, i tortelli di barbabietola broccoli e semi di papavero, il filetto di maiale alle prugne con salsa al tè nero, il petto d'anatra alle ciliegie. Dessert tutti da provare, da esempio la composta di albicocche con bavarese allo zenzero" » vini: "La lista dei vini è ben organizzata e ha ricarichi equilibrati"

valutazione: nr su 5


mostra il modulo per lasciare il tuo commento
clicca e seguici su
oliopepesale su Facebook
libri consigliati:
Flos Olei 2012 Marco Oreggia, Flos Olei 2012
Share |

oliopepesale |  home |  blog