I Valtellina

I Valtellina è un ristorante rustico di cucina italiana a carattere regionale con servizio veloce e attento e un prezzo tra 40 e 60€. Valutazione: molto buono (3/5).

(review di www.oliopepesale.com - hReview v0.3)

cucina

Immerso nel verde del Parco Forlanini, il ristorante offre d'inverno un'ambiente rustico, fitto di tavoli ma accogliente, mentre d'estate riesce a tenere a distanza le zanzare proponendo i coperti all'aperto. La cucina parte da una solida base valtellinese, non mancano pizzoccheri, sciatt, il pane di Teglio, ma si allarga a comprendere piatti di cacciagione sapientemente preparati, come la pernice all'uva, ovvero carni saporite, come il filetto di vitello con porcini.
Il ristorante annovera tra i suoi habitué i giocatori di calcio. Accesso consentito agli animali da compagnia. Il coperto da 3€ dà diritto ad un grazioso cestino di buon pane misto.
Attenzione: non utilizzate l'indirizzo e-mail per le prenotazioni

chef

Lino Manfredi

cantina

Buona carta dei vini, a prezzi ragionevoli, ovviamente con un'attenzione particolare ai vini Valtellinesi. Sommelier: n/a

ambiente

I ValtellinaLocale rustico, confortevole, dall'arredo fitto.

Il ristorante conta 50 coperti all'interno, 50 all'aperto; prenotazione consigliabile; aria condizionata: no; insonorizzazione buona; parcheggio privato del ristorante.

Mise en table: tradizionale

gestione

Locale fondato nel 1986. Gestione di Lino Manfredi e Santina Colombo (I Valtellina Srl) dal nr.

Carte di credito: POS / bancomat: sì; CartaSì / VISA / Mastercard: sì; Amex: sì; Diners: sì

Sconti: sconto scoci AIS

dove

I Valtellina si trova in Via Taverna 34 (zona Forlanini),  20134  Milano  (MI),  Italia MM 
telefono:  work +39027561139fax +39027560436 , email:

coordinate x = 45,466321, y = 9,256596 - puoi muovere la mappa tenendo schiacciato il tasto sinistro del mouse, usare i commandi di zoom e streetview, passare a vista satellite

commenti

Ci sono 35 commenti di cui 35 con valutazione ed un valore medio di 2,2 su 5:

anonimo, domenica 10 aprile 2011 ha scritto:
Per anni i valtelline era il nostro ritrovo pre PASQUALE sempre accolti e serviti maggicamente,ieri sera invece abbiamo trovato un locale spendo con poca cura .
Da segnalare: tagliolini » vini: sassella

valutazione: 1 su 5


anonimo, mercoledì 9 marzo 2011 ha scritto:
sarà un caso..ma mi sn ritrovato in un posto poco organizzato,nell ordinare quasi mi si imponeva cosa mangiare.che brutta cosa, x un conto di 70.00
Da segnalare: cervo » vini: sassalla

valutazione: 1 su 5


anonimo, lunedì 7 marzo 2011 ha scritto:
l'ho scoperto solo l'altra sera ed è stata una grande sorpresa. il posto è bello, caldo e accogliente. il cibo buonissimo e originale, con alcuni tocchi speciali. romantico e squisito
Da segnalare: pizzoccheri, salumi e carni » vini: sfursat e valtellinesi in geenre

valutazione: 4 su 5


anonimo, domenica 6 marzo 2011 ha scritto:
a milano è una certezza. il tagliere di antipasto è speciale, i pizzoccheri squisiti e lo zigoiner molto particolare. molto buoni i dolci. con il vantaggio di due locali in uno: un locale caldo e accogliente d'inverno (bella la stufa) e un giardino molto bello d'estate.

valutazione: 5 su 5


anonimo, giovedì 24 febbraio 2011 ha scritto:
si paga solo il nome , si nota solo un lento declino ho speso 60 euro x ascoltare i proprietari discutere a voce alta VERGOGNA ...
Da segnalare: rognone » vini: inferno (troppo freddo )

valutazione: 1 su 5


anna, martedì 15 febbraio 2011 ha scritto:
sono cresciuta a bresaola,tzgoirer,cioccolato i miei da pochi mesi già mi portavano li, oggi mi sembra di staare in una pizzeria di periferia .
Da segnalare: i pizzoccheri (navigavano nel burro ) » vini: inferno rainoldi

valutazione: 1 su 5


casale, mercoledì 2 febbraio 2011 ha scritto:
mi riallaccio al commento precedente , anche se (pieno di errori ortografici)il concetto non cambia , ENZO torna presto, ci manchi !
Da segnalare: 40 minuti x avere un risotto » vini: inferno

valutazione: 1 su 5


anonimo, domenica 16 gennaio 2011 ha scritto:
il ristorante asolutamente bello peccato per il servizio acoglienza fredda .. po ordino il vino e arriva il someglier quando parlava il suo alito di alcol io penso che ha bevuto un po primadi lavorare ...mi sa che si chiama pasquale ...cmq tutto cio il un ristorante a questi livelli non puo avere uno ubriaco a lavorare
Da segnalare: pizzocheri . tortino. cioccolato » vini: inferno

valutazione: 1 su 5


anonimo, domenica 16 gennaio 2011 ha scritto:
il ristorante e ottimo per peccato che non ce enzo e aproposito cera anche unaltro 2 anni fa che era molto simpatico che si chiamava luca ....
Da segnalare: il risotto al bitto » vini: il canua

valutazione: 4 su 5


lucrezia, sabato 15 gennaio 2011 ha scritto:
"vergogna" ho prenotato con anticipo chiedendo un tavolo comodo , mi sono ritrovato in un tavolo brutto adiacente una porta (un buco) ma un conto di 140 euro .
Da segnalare: pizoccheri che navigavano nel burro » vini: inferno

valutazione: 1 su 5


casale, venerdì 7 gennaio 2011 ha scritto:
peccato troppe novità , il cambio di gestione non lo reputo all'altezza ,mi rimangono solo i ricordi , pessimo servizio accoglienza zero.
Da segnalare: ravioli in brodo » vini: canua (troppo freddo )

valutazione: 1 su 5


paola, martedì 28 dicembre 2010 ha scritto:
niente di eccezionale troppo caro x quello che si è mangiato!!!complimenti
Da segnalare: dolci »

valutazione: 1 su 5


ferrarese, sabato 27 novembre 2010 ha scritto:
peccato forse avrò sbagliato ad andarci di sabato, sembrava di stare in una caserma con la titolare a fare la vigilessa PECCATO altro che locale magico.....
Da segnalare: risotto con bitto » vini: canua

valutazione: 1 su 5


granata , venerdì 29 ottobre 2010 ha scritto:
caldo romantico , reso affascinate durante la spieghazzione del menu bello sentirsi coccolati,unico neo l'attesa x avere il conto sento dire dalla titolare quando ho tempo lo faccio .
Da segnalare: tortino, tzgoiner » vini: inferno

valutazione: 2 su 5


anonimo, venerdì 29 ottobre 2010 ha scritto:
sicuramente è da visitare almeno una volta se si ama mangiare in un locacale"speciale"la sala è accogliente e il giardino paradisiaco!!il personale è gentile e disponibile...nel prenotare cercano sempre di accontendare al meglio le esigenze del cliente!bello davvero
Da segnalare: tortino,cioccolato,dolci »

valutazione: 4 su 5


anonimo, mercoledì 8 settembre 2010 ha scritto:
Pessimo rapporto qualità prezzo.

valutazione: 2 su 5


BR 55, venerdì 27 agosto 2010 ha scritto:
ottimo ristorante con prodotti genuini e di alta qualità,si assaggiano piatti altrove introvabili. Unica nota negativa nell'ambiente ovattato è la poca luminosità nella sala interna in inverno,magnifico invece il giardino
Da segnalare: zigoiner sciatt piatto valtellina » vini: vini locali

valutazione: 4 su 5


grandi , venerdì 23 luglio 2010 ha scritto:
che bello un ambiente rustico molto molto caldo , tavoli ben curati distanziati ,ma la cosa che ci a reso stupiti oltre alla buona cucine è stata la totale assenza di zanzare che bello
Da segnalare: scenografico e buonissimo il misto della vatellina , assaggiate il cioccolato e da sogno » vini: inferno riserva (ma un po calduccio )

valutazione: 4 su 5


anonimo, sabato 27 febbraio 2010 ha scritto:
Purtroppo il giudizio Pessimo non è presente... Qualità del servizio non all'altezza del costo, non originale nei piatti, pizzoccheri così mai visti, e io sono nato a Chiavenna. Invito tutti ad una bella gita in Valtellina. Locale bocciato, e poi 86 € a persona...
Da segnalare: Nessuno » vini: Bicchiere sporco per ben 2 volte!

valutazione: 1 su 5


anna maria foggini, martedì 31 marzo 2009 ha scritto:
non ero mai stata ma ne o tanto sentito parlare... domenica o riunito genitori e piccini o chiesto un tavolo comodo perché avrei portato un passeggino e sono stata accontentata e mi anno fatto sentire come a casa grazie e tra poco apriranno un giardino estivo che e bellissimo.
Da segnalare: tortino, quadrucci, rognoncino di vitello e CIOCCOLATO fantasticoooooo » vini: canua

valutazione: 3 su 5


Arturo e MonicA, sabato 28 marzo 2009 ha scritto:
Prenotanto in anticipo mi reco spesso a pranzo, con i miei due passeggini e il mio cagnlino. Ottimo ritrovo domenicale.NON HO MAI INCONTRATO DIFFICOLTA'
Da segnalare: MISTO PIODA » vini: 5 STELLE NEGRI

valutazione: 2 su 5


Fabrizio, martedì 10 febbraio 2009 ha scritto:
Ho prenotato. Poco prima di andare, per scrupolo, ho chiamato per avvisare che portavamo una neonata in carrozzina. Ebbene hanno risposto che potevamo venire noi, ma che assolutamente NON ACCETTAVANO LA BAMBINA perchè non c'è spazio !!! però potevamo portare il cane ... VERGOGNA !!!

valutazione: 1 su 5


TERZI, lunedì 6 ottobre 2008 ha scritto:
tutto ottimo ne vale la pena andarci,qualità prezzo rispettata. unica nota stonata la SIGNORA (fredda e insistente) e 20 minuti per avere il conto
Da segnalare: insalata porcini bitto,ravioli funghi, costata di cervo,torta di mele » vini: inferno riserva RAINOLDI

valutazione: 2 su 5


DE CURTI, lunedì 29 settembre 2008 ha scritto:
almeno una volta e da andarci merita si sente come a casa il personale cortese e preparato peccato per i modi rudi della proprietaria.
Da segnalare: risotto bitto zucca porri,cioccolato bianco » vini: canua

valutazione: 2 su 5


lorenzo, venerdì 12 settembre 2008 ha scritto:
locale magico vi consiglio di regalarvi una dolce serata di sapori rari e come sentirsi a casa ENZO ci a emozionato con la sua passione.
Da segnalare: pizzocheri tzgoiner cioccolato » vini: canua

valutazione: 4 su 5


Federico, sabato 30 agosto 2008 ha scritto:
Un ristorante tipico di alto livello, con un giardino estivo di rara bellezza e prezzi alti, ma ne vale la pena.
Da segnalare: dolce di cioccolato bianco sublime, ma tutto di ottimo livello » vini: il vino della casa in magnum non molto buono

valutazione: 4 su 5


anonimo, venerdì 1 agosto 2008 ha scritto:
Servizio e accoglienza discutibili. Piatti vagamente anonimi ma con ingredienti genuini. Prezzi fuori da ogni ragione. Decisamente da evitare
Da segnalare: polenta (sic) »

valutazione: 1 su 5


Pietro Randelli, mercoledì 11 giugno 2008 ha scritto:
Cucina di alto livello, gentilezza, gradevole giardino d'estate, accogliente sala d'inverno.
Da segnalare: Pizzoccheri, carne sullo zigoiner (bastone) » vini: Sfurzat

valutazione: 5 su 5


Lela, lunedì 3 marzo 2008 ha scritto:
ambiente eccessivamente formale (finto rustico direi) e poco accogliente....prezzi troppo alti per mangiare un piatto di pizzoccheri ..se poi l'alta cucina si definisce il nuotare nel burro e nell'aglio..
Da segnalare: dolce »

valutazione: 1 su 5


Istel, lunedì 3 marzo 2008 ha scritto:
non posso crederci! cibo buono ma porzioni scarse ed infine 8 euro di coperto (ma dove siamo??!! in un palazzo reale??) e ben 3 euro di caffè. L'acqua non ricordo nemmeno, ma so per certo che sono andata a casa con lo stomaco ancora vuoto ed il portafoglio alleggerito di 50 euro :( incredibile! Si paga solo il nome!!!
Da segnalare: tortino porcini patate » vini: lasciamo perdere, vini col doppio zero!! :(

valutazione: 1 su 5


Emanuela, martedì 26 febbraio 2008 ha scritto:
buono il cibo, ma oltre alla poca gentilezza al momento della prenotazione del tavolo, mi sembra che i giorni di chiusura siano eccessivi..o io ho preteso di andare a cena nel week end..
Da segnalare: funghi » vini: vino

valutazione: 1 su 5


anonimo, martedì 26 febbraio 2008 ha scritto:
non è possibile essere chiusi di venerdì!!!

valutazione: 1 su 5


davide, mercoledì 31 ottobre 2007 ha scritto:
sapori genuini
Da segnalare: antipasti e sciatt » vini: prugnolo valtellinese

valutazione: 4 su 5


francesco, martedì 9 ottobre 2007 ha scritto:
ottimo ristorante sia per il rapporto qualità prezzo sia per il servizio.Prelibati i funghi, ovviamente in autunno, sublimi gli sciatt, molto buona anche la carne avvolta nel legno. discreta lista dei vini sicuramente da andarci.
Da segnalare: Sciatt, funghi » vini: prugnolo

valutazione: 4 su 5


Bosatra Davide, mercoledì 19 settembre 2007 ha scritto:
direi ottima qualità prezzo
Da segnalare: sciatt » vini: prugnolo

valutazione: 4 su 5


mostra il modulo per lasciare il tuo commento
clicca e seguici su
oliopepesale su Facebook
libri consigliati:
Flos Olei 2012 Marco Oreggia, Flos Olei 2012
Share |

oliopepesale |  home |  blog