Hostaria Borromei

Hostaria Borromei è un ristorante elegante di cucina italiana a carattere del territorio con servizio veloce e attento e un prezzo tra 40 e 60€. Valutazione: molto buono (3/5).

(review di www.oliopepesale.com - hReview v0.3)

cucina

ristorante accogliente, di buona cucina con piatti della tradizione e dolci fatti in casa
bel déhors estivo

chef

Enzo Fusari

cantina

Sommelier:

ambiente

Il ristorante conta 60 coperti all'interno, sì all'aperto; prenotazione necessaria; aria condizionata: nr; insonorizzazione buona; parcheggio pubblico scarso.

Mise en table:

gestione

Locale fondato nel nr. Gestione di Alberto e Rosa Besutti (nr) dal 1994.

Carte di credito: POS / bancomat: sì; CartaSì / VISA / Mastercard: sì; Amex: sì; Diners: sì

Sconti:

dove

Hostaria Borromei si trova in Via Borromei 4 ,  20123  Milano  (MI),  Italia MM 
telefono:  work +390286453760fax +390286453760

coordinate x = 45,464257, y = 9,181901 - puoi muovere la mappa tenendo schiacciato il tasto sinistro del mouse, usare i commandi di zoom e streetview, passare a vista satellite

commenti

Ci sono 5 commenti di cui 3 con valutazione ed un valore medio di 3,6 su 5:

ROBERTO 50, domenica 20 marzo 2005 ha scritto:
La professionalità unita all'ospitalità che trovi in questo ristorante nato in un palazzo storico della vecchia Milano,creano un'atmosfera calda,piacevole,irripetibile.
Da segnalare: I primi piatti fatti in casa, dai ravioli alle tagliatelle ai gnocchi sono squisiti » vini: Bonarda mantovana

valutazione: 4 su 5


anonimo, mercoledì 20 ottobre 2004 ha scritto:
ambiente caldo e familiare, cortesia e velocità nel servizio
Da segnalare: spaghetti alla bottarga - ravioli di zucca - gianchetti - branzino ai porcini e tanti altri » vini: Dunin Colli Tortonesi 2003 - Cascina Montagnola

valutazione: 3 su 5


recensione da The Economist Cities Guide Milano, martedì 13 gennaio 2004 ha scritto:
For a quiet evening, what better than a candle-lit restaurant set in a palazzo in one of Milan’s tiniest alleyways? There’s nothing pretentious—or overpriced—at this family-run hostaria; just good, honest Lombardy cuisine, served by affable waiters and devoured by a loyal clientele.
Da segnalare: You might start with tagliatelle served with porcini mushrooms, and follow with a plate of grilled scamponi (giant prawns), with a delicate herb oil drizzled over them. Desserts are divine; we liked the apple and amaretti tart and the kitchen’s homemade gelato. Wines are mainly Italian, and evening meals start with a complementary flute of champagne. In summer, you can sit outside in the vine-covered courtyard.
If you can’t face staggering home through the poorly lit streets of the centro storico, the waiters will call you a taxi »

valutazione: nr su 5


Monica, sabato 17 maggio 2003 ha scritto:
Locale armonioso ed elegante, accogliente e professionale. Molto attenti al cliente. Cucina ottima. Cordialità e cortesia eccellenti.
Da segnalare: culatello e gnocco fritto, scaloppine agli asparagi »

valutazione: 4 su 5


recensione da "viviMilano" Corriere della Sera, Alex Guzzi, mercoledì 21 febbraio 2001 ha scritto:
"Un elegante locale dal fascino discreto nel cuore della city varrebbe da sé già la gita, ma l'Hostaria riserva anche ottime ricette di cucina lombarda"
Da segnalare: salame mantovano, ravioli di zucca con salamella, risotto con ossibuchi » vini: "carta dei vini intelligente"

valutazione: nr su 5


mostra il modulo per lasciare il tuo commento
clicca e seguici su
oliopepesale su Facebook
libri consigliati:
Flos Olei 2012 Marco Oreggia, Flos Olei 2012
Share |

oliopepesale |  home |  blog