Trattoria all Antica

Trattoria all Antica è un ristorante familiare di cucina italiana a carattere casalingo con servizio nr e un prezzo tra 25 e 40€. Valutazione: molto buono (3/5).

(review di www.oliopepesale.com - hReview v0.3)

cucina

risorante di cucina del territorio, con elementi d'innovazione. Da segnalare i risotti
menu degustazione

chef

nr

cantina

Sommelier:

ambiente

Il ristorante conta 45 coperti all'interno, nr all'aperto; prenotazione nr; aria condizionata: sì; insonorizzazione nr; parcheggio pubblico scarso.

Mise en table:

gestione

Locale fondato nel nr. Gestione di Domenico e Maria Passera (nr) dal 1978.

Carte di credito: POS / bancomat: sì; CartaSì / VISA / Mastercard: sì; Amex: sì; Diners: sì

Sconti:

dove

Trattoria all Antica si trova in Via Montevideo 4 ,  20144  Milano  (MI),  Italia MM 
telefono:  work +39028372849fax +39nr

coordinate x = 45,455147, y = 9,166742 - puoi muovere la mappa tenendo schiacciato il tasto sinistro del mouse, usare i commandi di zoom e streetview, passare a vista satellite

commenti

Ci sono 2 commenti di cui 1 con valutazione ed un valore medio di 3 su 5:

Arnaldo, sabato 13 marzo 2010 ha scritto:
Sapori della cucina lombarda bene armonizzati con vini piemontesi.
Da segnalare: Cervella all'antipasto e cassoela » vini: Dolcetto

valutazione: 3 su 5


recensione dal Corriere della Sera, edizione di Milano (Valerio M:Visintin), sabato 30 novembre 2002 ha scritto:
"La «cassoeula» a prezzo fisso
Baluardo della cucina milanese, l'Antica ha cambiato mano restando fedele a se stessa.
La nuova proprietà non ha modificato la sostanza dell'arredo, che era e resta sottilmente demodé. È un'interpretazione classica del ruolo di trattoria: tutto si riassume in una stanza che pare un pezzo di casa, con un camino e una quarantina di coperti.
Da segnalare: "Confermata la linea originaria che gioca tutte le sue carte sui cavalli di battaglia della scuola milanese, eseguiti con mestiere. Si comincia con qualche antipasto dal gusto vigoroso (nervetti, paté di vitello, fagioli di Spagna). Si prosegue quasi sempre con un risotto. Poi c'è una pausa di riflessione per un sorbetto al limone che scava un solco di ghiaccio tra primo e secondo e sulla quale non nascondiamo perplessità. Si riparte con cotoletta, tagliata, stinco al forno. trippa e cassoeula." » vini: "cantina sufficiente"

valutazione: nr su 5


mostra il modulo per lasciare il tuo commento
clicca e seguici su
oliopepesale su Facebook
libri consigliati:
Flos Olei 2012 Marco Oreggia, Flos Olei 2012
Share |

oliopepesale |  home |  blog