Mangiarbene Vegetariano 2004

 

 
Mangiarbene Vegetariano 2004 Mangiarbene Vegetariano, la guida gastronomica curata dall'Associazione Vegetariana Italiana, si presenta al pubblico in una seconda edizione rinnovata ed arricchita. I locali segnalati sono più che raddoppiati rispetto alla prima edizione, includendo anche nomi prestigiosi della ristorazione che hanno deciso di proporre alcuni piatti vegetariani.

La guida è organizzata per sezioni regionali, che si aprono con brevi schede informative su prodotti tipici del territorio e con indicazioni sulle principali feste, fiere e sagre.

Una ricetta a base di pasta, dalle caratteristiche innovative ma basata sugli ingredienti tradizionali, viene illustrata nel dettaglio: un tributo allo sponsor Barilla, ma che verrà senz'altro apprezzato dai lettori: ogni ricetta propone un vino in abbonamento e delle varianti suggerite dallo chef.

   
  Le schede dei ristoranti sono sintetiche ma informative ed evidenziano i piatti vegetariani proposti. Utile l'indicazione della presenza della sala fumatori. L'indice è organizzato per provincia, località e ristorante. Tra i nomi milanesi segnalati dalla guida di oliopepesale, ritroviamo: Cascina Caremma, Via del Borgo, Desiderata, Gianni e Dorina, Govinda, Joia, L'Ape Piera, Osteria del Traguardo, Piero e Pia, Rangoli, Tara (ex Sukria), Sandya's Indian Curry House, Shiva, Sukrity, Tagiura, Taj Mahal
   
  Mangiarbene Vegetariano 2004, guida gastronomica alla ricerca della tradizione e dei ristoranti vegetariani, Parma, Linea AVI, 2004, ISBN 88-7345-017-2, 173 pp., 12€
   
Articolo pubblicato giovedì 1 aprile 2004 da oliopepesale.
archivio articoli
in questa sezione:
libri consigliati:
Flos Olei 2012 Marco Oreggia, Flos Olei 2012
Share |

oliopepesale |  home |  blog