choucroute alsacienne

Ricetta alsaziana a base di crauti e carni miste di maiale.

choucroute alsaciennepiatto principale di cucina
origine: Francia
ricetta facile
adatta ai vegetariani: no
tempo di preparazione: 15m
tempo di cottura: 1h45m
tempo totale: 2h

ingredienti per 8 porzioni:

  • 1.5 kg crauti di cavoli cappucci bianchi
  • 750 g carré di maiale salato
  • 400 g lardo affumicato
  • 5 salsicce di Strasburgo
  • 8-10 quenelle di fegato
  • 1 morceau dans la palette (spalla, schiena, stinco, ...) di maiale, salato e affumicato
  • 1 prosciuttino cotto
  • 100g grasso d'oca o strutto
  • 1 grande cipolla
  • 2 chiodi di garofano
  • 1 spicchio d'aglio
  • 5 bacche di ginepro
  • 1 bicchiere di vino bianco alsaziano
  • 10 patate medie
  • sale e pepe
Preparazione:

Lavare i crauti in acqua fredda, scolarli pressandoli, poi lavarli una seconda volta in acqua calda. Scolare e pressarli vigorosamente con i pugni per estrarre l'acqua.

Prendere una casseruola alta a fondo spesso e mettervi i crauti, unendovi al centro la cipolla con i chiodi di garofano infilati dentro. Unirvi l'aglio e le bacche di ginepro, chiusi in un sacchettino di garza o tela. Bagnare a metà altezza con vino e acqua, aggiungere il grasso, sale e pepe (non salare troppo, perché vi sarà un apporto da parte del maiale salato) e mettere a cuocere coprendolo di carta da forno ingrassata prima di mettere il coperchio

Lasciar cuocere a fiamma viva per un'ora, mescolare perché il grasso si ripartisca bene, aggiungere il lardo affumicato ed il carré di maiale. Abbassare la fiamma e cuocere per due ore, due ore e mezza, verificando che sobbolla sempre. Unire sopra la choucroute le patate pelate e farle cuocere a vapore per 30 minuti.

Togliere la cipolla ed il sacchetto di spezie, sgocciolare bene la choucroute, che deve conservare il colore chiaro ed il sapore agro della fermentazione. Servire stendendo la choucroute sul piatto di portata, coprendo con il lardo, il carré tagliato a fette regolari, con le salsicce di Strasburgo (già scaldate per cinque minuti in acqua bollente). Guarnire con le patate e la palette di maiale, le quenelle di fegato ed il prosciuttino (anch'esso scaldato a parte in acqua bollente)

Nota: Va servita caldissima su piatti scaldati

Ricetta inviata da anonymous

commenti

C'è un commento (unica valutazione: 3 su 5):

anonimo, domenica 31 luglio 2011 ha scritto:
This is the perfect way to break down this informtiaon.

valutazione: 3 su 5


mostra il modulo per lasciare il tuo commento

clicca e seguici su
oliopepesale su Facebook
libri consigliati:
Flos Olei 2012 Marco Oreggia, Flos Olei 2012
Share |

oliopepesale |  home |  blog